“Le medicine tradizionali ci salveranno dalle malattie croniche”. Lo dice (dal 2013!) un rapporto dell’Organizzazione Mondiale della Sanità

medciii (1)

L’impotenza della medicina convenzionale al contrasto della dilagante piaga delle malattie croniche e ambientali che affligge la popolazione civile dei paesi industrializzati è attestata dal Rapporto dell’Organizzazione Mondiale della Sanità stilato nel 2013 per promuovere la diffusione delle cosiddette Medicine Tradizionali/Complementari.  

 

OASI SANA rilancia l’appello del massimo organismo internazionale, riportando stralci del rapporto ‘WHO Tradiztional Medciine Strategy 2014-2023’, scritto da una nutrita task force dell’OMS e tradotto in italiano dalle Edizioni Paracelso.  Con una premessa: “la bozza è stata inviata per revisione e commenti agli Stati membri di tutte le sei regioni dell’OMS, ai 20 Centri di collaborazione dell’OMS per la medicina tradizionale, ai 22 membri del Gruppo consultivo di esperti dell’OMS sulla medicina tradizionale, a organizzazioni professionali mondiali del campo della medicina tradizionale, in particolare alle cinque ONG che hanno stabilito relazioni ufficiali o rapporti di lavoro con l’OMS, e a tre agenzie delle Nazioni Unite – World Intellectual Property Organization, World Trade Organization e Food and Agriculture Organization. L’esperienza e la competenza che hanno fornito sono state di grande utilità. Sono state organizzate quattro riunioni di gruppi di lavoro tecnici (Technical Working Groups – TWG) per la revisione della bozza. Sono stati invitati a partecipare alle riunioni dei TWG esperti e rappresentanti governativi delle sei regioni dell’OMS. Sono stati consultati ed hanno fornito materiali i Consiglieri regionali per la medicina tradizionale delle sei regioni dell’OMS e le unità tecniche o i dipartimenti competenti all’interno dell’OMS. Informazioni provenienti da rapporti di 129 paesi e da altre fonti hanno contribuito all’elaborazione della strategia”. 

oasisana-000

Medicina tradizionale (MT): La medicina tradizionale ha una lunga storia ed è la somma di conoscenze, competenze e pratiche basate su teorie, assunti ed esperienze autoctoni di culture diverse, corredate o meno da spiegazioni, utilizzate per il mantenimento della salute, per la prevenzione, per la diagnosi e per il miglioramento o per il trattamento delle malattie fisiche e mentali.

medciii (2)

Medicina complementare (MC): I termini “medicina complementare“ o “medicina alternativa” si riferiscono ad un ampio insieme di pratiche di assistenza sanitaria che non fanno parte della tradizione propria di un determinato paese o della sua medicina convenzionale e non sono pienamente integrate nel sistema sanitario vigente. In alcuni paesi questi termini sono utilizzati in modo intercambiabile con il termine medicina tradizionale.

RESIDENZIALE INTENSIVO

MULTI-DETOX di OASI SANA

solo terapie naturali

19-20 MAGGIO 2018 ORTE (VITERBO)

La MT&C è ampiamente impiegata in tutto il mondo ed è apprezzata per numerosi motivi. Nel febbraio del 2013, alla Conferenza Internazionale sulla Medicina Tradizionale dei Paesi del Sud-Est Asiatico, il Direttore generale dell’OMS, Dr Margaret Chan, ha affermato che “le medicine tradizionali, di cui siano comprovate qualità, sicurezza ed efficacia, contribuiscono all’obiettivo di garantire a tutte le popolazioni l’accesso alle cure. Per molti milioni di persone le piante medicinali, i trattamenti tradizionali e i professionisti tradizionali sono la principale, e a volte l’unica, fonte di assistenza sanitaria. Questa assistenza è in loco, disponibile ed economicamente accessibile oltre ad essere culturalmente accettata ed a raccogliere la fiducia di un gran numero di persone. L’accessibilità economica della maggior parte delle medicine tradizionali ne motiva ancor più l’interesse in un periodo di costi sanitari crescenti e di austerità quasi generalizzata. La medicina tradizionale si distingue anche come strumento per far fronte all’aumento inarrestabile delle malattie croniche e non trasmissibili” Indipendentemente dalle ragioni per cui ci si rivolge alla MT&C, non vi è dubbio che l’interesse sia cresciuto e che quasi certamente continuerà a crescere in tutto il mondo. CONTINUA A LEGGERE

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...