Ministero della Salute autorizzerà il microchip sotto pelle su 2.500 persone tra Milano e Roma: “cambieranno vita”, dice la lobby transumanista

di Maurizio Martucci

Puntando sull’iperconnessione 5G, mentre il premier Conte parla di vaccinazioni anti Covid-19 e l’Organizzazione Mondiale della Sanità ipotizza nella moneta cartacea un veicolo del focolaio virale, Euronews da la notizia: Roberto Speranza starebbe autorizzando il chip sotto cutaneo da impiantare entro la fine dell’anno su 2.500 persone tra Milano e Roma. Vite smart in smart city,I microchip sottocutanei saranno la prossima grande rivoluzione tecnologica in Europa? – si chiedono dalla nota testata giornalistica internazionale – Eric Larsen, che guida Biohax Italia, è in attesa dell’approvazione delle autorità sanitarie e del Ministero della Salute. Prevede di poter impiantare i chip sottocutanei in circa 2.500 soggetti a Milano e Roma nei primi sei-otto mesi“.

Secondo Euronews l’azienda di microchip sarebbe in stretto contatto con Vodafone dell’ex Vittorio Colao ora nella task force governativa per la programmazione della cosiddetta fase 2 dell’emergenza Covid-19, ma “anche senza la certificazione del Ministero della Salute, Biohax Italia è già riuscita a inserire questi chip in alcune centinaia di persone con l’aiuto di un centro medico“. Noto il caso un imprenditore di Castelfranco Veneto (Treviso) che s’è fatto impiantare una nano-tecnologia sotto pelle per aprire porte, fare il check-in e pagare come col bancomat a 13,56 Mhz.+

SOSTIENI OASI SANA

Aiuta a far crescere l'informazione libera, naturale e indipendente. Fai una donazione subito. Per ringraziarti, OASI SANA ti invierà materiale informativo di libera fruizione

€10,00

Quale futuro ci aspetta?”, si chiede la scrittrice Enrica Perucchietti, autrice del saggio Cyberuomo (Arianna Edizioni) sui retroscena della contemporaneità trasumanistaContinuando di questo passo ci attende un futuro distopico che verrà accolto come il migliore dei mondi possibili perché desiderato come un vessillo di libertà. Ma è in gioco la nostra sopravvivenza: conoscere le ricerche e gli obiettivi del campo del post-umano può aiutarci a fermare questa deriva prima che siano le macchine a ribellarsi ai propri inventori”.

Sulle pagine social, intanto la Biohax Italia di Milano dichiara apertamente i propri propositi: cambiare la vita agli italiani. Con amore e un chip. “Siamo mossi dall’amore per l’INNOVAZIONE e dal desiderio di cambiare la vita delle persone! E ancora: “In Svezia è ormai diventato popolare, in Italia sta per nascere la community dei “chipped“. Nell’ultima BTO2020 alla Stazione Leopolda di Firenze, Gianluca Zanframundo, Business Developer Biohax Italia ha detto di aver “sviluppato una app per associare le carte di credito e ogni altra carta dotata di questo tipo di tecnologia al chip e rendere possibile da lì in poi lo spostamento dei dati all’interno della mano e il pagamento tramite la stessa”. La notizia è stata ripresa anche da Il Sole 24 Ore che, incensando l’iperconnettività wireless del 5G, ha parlato di microchip come nuova frontiera, un sistema di pagamento “corporale”.

Già nel 2018 su Rai Uno il programma televisivo Codice, la vita è digitale aveva mandato in onda un servizio di vera e propria apologia transumanista: “In Svezia sono già migliaia le persone che si sono fatte impiantare un chip sottopelle per pagare la metropolitana, per entrare in Facebook o per entrare nella propria azienda. Il futuro è davvero contenuto in un microchip?”

Alla fine dello scorso anno, invece, Paola Pisano Ministro dell’innovazione tecnologica e la digitalizzazione del Governo Conte aveva apertamente parlato di una vera e propria trasmutazione antropologica dell’essere umano, che avrebbe nei robot l’unica salvezza: “Saranno i robot a salvare l’Uomo – affermò il ministro Pisano – Ne miglioreranno la vita, lo sottrarranno a rischi inutili e a lavori disumanizzanti e anzi gli permetteranno di migliorarsi e di migliorare la propria vita.” Siamo all’anti-Uomoall’anti-Storia, all’anti-Natura. Chi l’ha deciso? Noi no.

4 commenti

  1. ANTI-UOMO ANTI-NATURA ANTICRISTO. SARÀ IL NUMERO DELLA BESTIA DELL’APOCALISSE IL 666 PIANTATO SULLA MANO E/O SULLA FRONTE. SENZA TALE DIAVOLERIA NON SI POTRÀ COMPRARE NÉ VENDERE MA CHI SI FARÀ MARCHIARE ANDRÀ NELLO STAGNO DI FUOCO E ZOLFO.

    "Mi piace"

  2. Salve a tutti, io ho già i microchips nel corpo e una specie di bolla vicino al mio cervello, dove penso che sia una micro scatola nera, come quella usata nei registratori di volo. Li hanno impiantati senza il mio consenso, senza informarmi e addormentandomi. Probabilmente c’è stato lo zampino del mio datore di lavoro Ormai sono passati quasi 30 anni e ho maturato una certa esperienza, Quindi io posso veramente dire cosa succede con i microchips o meglio dire RFID ovvero Radio Frequenza IDentificata, In breve, entrano negli appartamenti limitrofi, da dove vivi in quel momento, facendo si che le famiglie collaborino o, in caso contrario, usando la forza. Da lì trasmettono nel tuo microchips principale(nel caso mio si trova all’orecchio destro),24 ore su 24, voci registrate(esistenti nella tua vita privata) oppure voci reali di loro provenienza. Inoltre trasmettono una serie di sequenze di frequenza e ronzii vari, Dalla mia esperienza i micdocjops sono una ventina. Servono anche per farti male su tutto il corpo. Dalle contrazioni muscolari, alle variazioni di temperatura. ai mal di testa, problemi di pressione, etc…. Per finire, con i loro trasmettitori, fanno si di distruggerti sessualmente e di modificare negativamente la parte principale intima(se sei un uomo), facendolo diminuire di molto. Poi ci sta la parte ricevente,dove questi sconosciuti, attraverso il pensiero della persona, sanno ogni cosa, password computer, codici telefonici, codici lavoratici, tutti i codici pin bancari, etc…. Ti entrano nelle mail modificando ogni cosa, cancellando ogni cosa e mettendoti l’uno contro l’altro. Lo stesso con il cellulare. Stesso sistema. Al lavoro ti fanno sbagliare quello che stai facendo in quel momento, si mettono d’accordo con quello che ha la carica più in alto, per far si poi, di non avere ulteriori passaggi di livelli e licenziandoti per forza, Sui conti bancari è prevedibile. Ti rubano soldi. modificano bonifici e si mettono d’accordo con il beneficiario per aumentare la somma del bonifico o chiedendo spesso varie somme in più di denaro. Questo in sintesi è quello ohe succede. Avrai una vita totalmente distrutta e spesso portano, con la loro esperienza, la persona al suicidio. Per finire riescono a farti isolare completamente da anici e parenti, Dovrai affrontare da solo le torture che ti fanno fino alla tua morte. Chi sono? Sono spie militari, forza dell’ordine. agenti segreti, sicurezza, scienziati e psichiatri, etc…. Tutti appartenenti allo stato, con un budget altissimo, per poter seguire 24 su 24 la persona prescelta in questione, istante per istante Per cosa lavorano? Per distruggere l’umanità. Cosa fare per fermarli? Una rivoluzione, simile a quella francese.!!!! Saluti a tutti.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...