STOP 5G tutti a manifestare in piazza: il 9 Settembre in Olanda (L’Aja, corte di giustizia), il 21 in Svizzera (Berna) e poi in Italia – NOTIZIA ESCLUSIVA OASI SANA

Stop 5G, l’Europa che non ci sta a rischiare salute e futuro scende in piazza, per responsabilizzare organi politici di governo. Pronte già due manifestazioni nazionali, al vaglio la terza. Si comincia il 9 Settembre 2019 in Olanda a L’Aja, il 21 Settembre sarà la volta della Svizzera e poi toccherà all’Italia. Queste le tappe della mobilitazione nella rete internazionale per la precauzione già in calendario.

CLICCA QUI E GUARDA I VIDEO DELLE MANIFESTAZIONI DI PIAZZA STOP 5G GIA’ ORGANIZZATE IN EUROPA, ASIA E AMERICA

OLANDA. Il 9 Settembre a L’Aia è in programma la dimostrazione nazionale STOP 5G promossa da 10 comitati e associazioni olandesi. Non a caso è stata scelta la città de L’Aja, sede della Corte internazionale di giustizia, nota anche con il nome di Tribunale internazionale dell’Aia, principale organo giudiziario delle Nazioni Unite (ONU). I promotori affermano in un comunicato stampa di voler “che il governo fermi l’introduzione del 5G a causa dei gravi danni alla salute che la radiazione 5G causerà. Il Segretario di Stato Mona Keijzer sostiene che il 5G è sicuro, ma secondo il Consiglio della Salute 5G non è stato testato per i rischi per la salute”. La manifestazione, indetta dalla mattina al primo pomeriggio, si snoderà in un corteo pacifico partendo dalla Stazione centrale passando per Long Pond Mountain, sede della corte internazionale: “gli altoparlanti metteranno in evidenza gli effetti sulla salute delle radiazioni, supportate dalle analisi di 249 esperti scientifici internazionali poi daremo un dossier al Segretario di Stato Mona Keijzer, con materiale scientificamente comprovato. Un oratore spiegherà anche le implicazioni del 5G per la nostra privacy”.

SVIZZERA. Nel pomeriggio del 21 settembre toccherà invece alla Svizzera, si tratta della seconda manifestazione nazionale unitaria, indetta ancora una volta a Berna. Questi gli slogan dei promotori: “Sì ai progressi tecnologici, ma non a scapito della salute e dell’ambiente. NO all’irradiamento forzato. NO ad una tecnologia arbitraria. STOP 5G”. Ecco quanto dichiarano oltr’Alpe: “i sondaggi mostrano che la maggioranza degli Svizzeri è contro la tecnologie 5G per ragioni sanitarie, ambientali, di sicurezza e democratiche. Numerosi studi ed esperimenti internazionali dimostrano i danni biologici causati dall’irradiamento elettromagnetico. Scienziati e medici di tutto il mondo si ergono contro l’introduzione della 5a generazione di telefonia mobile. Il loro messaggio è chiaro: il 5G riversa rischi non paragonabili con quelli delle precedenti tecnologie.”

ITALIA. Nell’ambito dell’Alleanza Europea Stop 5G, toccherà poi all’Italia. Ecco quanto trapela dall’Alleanza Italiana Stop 5G, dalle parole del portavoce nazionale Maurizio Martucci: “Stiamo valutando la disponibilità dei Sindaci di alcuni dei Comuni d’Italia che hanno emanato l’ordinanza urgente per sospendere il 5G sul loro territorio amministrato. L’idea è lanciare una manifestazione nazionale doppia, sia al nord che al sud della penisola, in modo da coinvolgere nei comuni per la precauzione quante più persone possibile intorno alla consapevolezza verso un grave rischio che, se sottovalutato come imperdonabilmente ha fatto il Governo uscente, potrebbe tramutarsi in una vera e propria emergenza sanitaria a detta di numerosi ricercatori, medici e scienziati”.

Intanto l’Alleanza Italiana Stop 5G ha annunciato la mobilitazione permanente nella campagna sociale STOP5G UNO STRISCIONE SU OGNI BALCONE, che proseguirà anche dopo il mese di agosto, e il nuovo appuntamento con lo STOP 5G DISCONNESSI DAY, GIRONATA EUROPEA DI SCIOPERO DIGITALE in programma per il prossimo 1° Settembre.

RIPRODUZIONE CONSENTITA, CITANDO LA FONTE  

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...