#STOP 5G, il 2 Marzo tutti a Vicovaro (Roma) per il 1° meeting nazionale contro lo tsunami elettromagnetico: emergenza politica di precauzione!

 

stop5G-meetingTeaser-003 - CopiaE’ ufficiale, fissato per Sabato 2 Marzo 2019 a Vicovaro (Roma) il 1° meeting nazionale dell’alleanza ‘Stop 5G’ intitolato “#Stop 5G – Emergenza politica di precauzione’. Continua la battaglia iniziata nel 2018 con la campagna nazionale di crowdfunding e comunicazioneStop 5G, aiutaci a fermare lo tsunami elettromagnetico’, proseguono le iniziative per sensibilizzare opinione pubblica e Governo italiano sull’imminente problema sanitario del wireless di quinta generazione: la giornata di mobilitazione consapevole #Stop 5G è stata pensata un collegamento tra la base della società civile (cittadini, associazionismo e comitati di malati, ambientalisti/ecologisti/animalisti e gruppi a tutela dei diritti dei consumatori) e quel fronte trasversale di forze politiche (parlamentari ed extraparlamentari) contrarie all’innalzamento ubiquitario dell’inquinamento ambientale elettromagnetico. Durante il meeting, a quest’ultime verrà chiesta l’adozione di politiche emergenziali ispirate al principio di precauzione sancito dall’Unione Europea, considerato che molti cittadini si sentono seriamente minacciati dal 5G, valutato come un’incombente pericolo per la salute pubblica.

 

Annunciato dal Sindaco Raggi il progetto ‘Roma 5G’, come simbolica forma di dissenso sulle rischiose politiche sanitario-tecnologiche delle cosiddette Smart City si è volutamente scelta una sede protetta (cioè non irradiata da elettrosmog) al di fuori della Capitale, comunque nelle sue prossimità proprio per consentire un’agevole raggiungimento da parte di Ministri, deputati e senatori che verranno invitati a partecipare.

 

La manifestazione si svolgerà nell’arco di una sola giornata con orario 10-16 (seguirà poi il programma definitivo con la scaletta degli interventi dei relatori) ed è promossa su iniziativa volontaria da parte di Oasi Sana, Associazione Italiana Elettrosensibili, Comitato Oltre la MCS con l’aiuto dei gruppi Facebook Elettrosensibili e Stop5G ITALIA. Portavoce nazionale del meeting è il giornalista e scrittore Maurizio Martucci (autore del libro ‘Manuale di autodifesa per elettrosensibili’), media partner la rivista Terra Nuova. La manifestazione si svolgerà all’interno dell’Oasi Francescana.

OK_stop5G-Teaser-ok

INGRESSO LIBERO CON PRENOTAZIONE 
La partecipazione è ad ingresso libero con prenotazione fino ad esaurimento posti. La prenotazione, comprensiva delle generalità e del numero dei partecipanti, può essere effettuata scrivendo una email all’indirizzo stop5gmeeting@gmail.com

RACCOMANDAZIONI
La struttura che ospiterà i lavori è a soli 30 km ad est di Roma in un Free Electrosmog Zone, priva cioè dell’irradiazione elettromagnetica di Stazioni Radio Base per telefonia mobile e Wi-Fi, ciò per permettere una partecipazione protetta anche ai malati di elettrosensibilità (EHS) e sensibilità chimica multipla (MCS): a tutti i partecipanti verrà quindi chiesto di non utilizzare profumi né deodoranti profumati, e di non utilizzare alcun dispositivo elettronico ad emissione di radiofrequenze e/o onde elettromagnetiche (computer, Notebook, telefoni cellulari, Smartphone, Tablet).

COME ARRIVARE
Vicovaro (Roma) si trova sulla Via Tiburtina Valeria poco dopo Tivoli e Castel Madama, a circa 40 minuti dalla Capitale ed è facilmente raggiungibile in automobile con l’Autostrada 24 Roma-L’Aquila-Teramo dall’uscita Vicovaro-Mandela. L’Oasi Francescana si trova in Via Tiburtina Valeria Km. 47,200 ad un solo chilometro dall’uscita autostradale. In autobus si arriva a Vicovaro con le linee pubbliche COTRAL con partenza dalla stazione della Metro B di Roma Ponte Mammolo (linea Roma-Subiaco oppure Roma-Tivoli-A24).  In treno si può invece prendere la linea delle FF.SS. Roma-Pescara, scendere alla stazione di Vicovaro-Mandela e da qui la linea COTRAL per Vicovaro. Gli aeroporti più vicini sono quelli di Roma Fiumicino e Roma-Ciampino. 

LOCATION

OASI FRANCESCANA

PRANZO
Durante la pausa pranzo, all’interno della struttura si potrà usufruire di un pasto vegetariano al singolo costo di 20 euro. E’ indispensabile la prenotazione anticipata: comprensiva delle generalità dei partecipanti, può essere effettuata scrivendo una email all’indirizzo stop5gmeeting@gmail.com

PERNOTTO
Per agevolare i partecipanti non residenti nell’area capitolina, o quanti desidereranno protrarre la permanenza, previa disponibilità ci sarà la possibilità di pernottare all’interno della struttura al singolo costo di 35 euro. E’ indispensabile però la prenotazione anticipata: comprensiva delle generalità e del numero dei richiedenti, può essere effettuata scrivendo una email all’indirizzo stop5gmeeting@gmail.com

 

CONTATTI UTILI
http://www.oasisana.com
http://www.oltrelamcs.org
stop5gmeeting@gmail.com
Facebook Elettrosensibili
Facebook Stop5G ITALIA

cartaceo

#STOP5G – PASSA SUBITO ALL’AZIONE
Ecco le 8 cose che puoi fare adesso …

… prima che sia troppo tardi!

 

1) SCRIVI LE TUE PROPOSTE PER IL MEETING
Fai sentire le tue ragioni, anche tu puoi e devi essere protagonista nel 1° meeting nazionale #Stop 5G – Emergenza politica di precauzione. Scrivi le tue proposte, sintetizzale in 15 righe e mandale per email all’indirizzo stop5gitalia@libero.it oppure postale direttamente in bacheca sul gruppo Facebook Stop5G ITALIA, scrivendo nell’intestazione LA MIA PROPOSTA PER IL MEETING #STOP5G. Tutte le proposte verranno raccolte in un unico file e poi girate a parlamentari e politici che interverranno a Vicovaro (Roma) nell’incontro del 2 Marzo 2019.

 

2) SCRIVI IN PARLAMENTO A DEPUTATI E SENATORI
Clicca qui e scopri come fare.

 

3) TELEFONA AL PARLAMENTARE DEL TUO COLLEGIO ELETTORALE
Chiama per telefono il deputato e/o senatore eletto nel tuo collegio elettorale oppure contatta direttamente i membri della IX Commissione Trasporti, Poste e Telecomunicazioni della Camera dei Deputati che si stanno occupando del 5G. Consulta qui l’elenco. Chiama il centralino di Montecitorio al numero 06.67601 (aperto 24h) e chiedi di farti passare direttamente il deputato o la sua segreteria particolare. Una raccomandazione molto importante: usa sempre toni urbani, garbati e gentili, presentati e spiega serenamente le tue ragioni e le tue preoccupazioni per la salute, minacciata dalle inesplorate irradiazioni del 5G: riassumi i presupposti di rischio emersi dalle più avanzate ricerche scientifiche appellandoti al principio di precauzione sancito dall’Unione Europea, elencando i punti cautelativi fissati dall’alleanza Stop 5G chiedendo di non innalzare i livelli di soglia dell’elettrosmog. Infine chiedi esplicitamente al parlamentare di farsi tuo portavoce per un’urgente e immediata azione di moratoria sul 5G, cercando di concordare un successivo appuntamento telefonico per poi essere aggiornato degli sviluppi assunti in Aula.

 

4) CONTATTA L’AVVOCATO E MANDA LA TUA DIFFIDA LEGALE AI MINISTRI
Clicca qui e scopri come fare.

 

5) MANDA LA TUA DIFFIDA AL SINDACO DEL TUO COMUNE

Clicca qui e scopri come fare. Scarica il modulo da auto-compilare, firmare e inviare a mezzo PEC, Raccomandata A/R o da consegnare direttamente all’Ufficio Protocollo del tuo Comune di residenza.

 

6) SCRIVI AGLI ANIMALISTI/AMBIENTALISTI/ECOLOGISTI
Clicca qui e scopri come fare.

 

7) FIRMA LA PETIZIONE ON-LINE
Clicca qui e scopri come fare.

 

8) LEGGI E DIFFONDI IL LIBRO INCHIESTA-VERITA’
Clicca qui e scopri come fare.

 

copertina

455555

ED-img15223104[1]

Annunci

5 commenti

Rispondi a Italia ‘obbligata’ al 5G: ecco la lista dei primi 120 (piccoli) comuni sperimentali. Ma Sindaci (e cittadini irradiati in casa) lo sanno? – Oasi Sana Annulla risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...