Un libro spiega le virtù dell’intestino libero con l’Idrocolonterapia – 19/20 MAGGIO provala ad ORTE (VT) con OASI SANA

Splash water

Certi della sua efficace azione terapeutico disintossicante, Oasi Sana è nata praticamente in simbiosi con l’Idrocolonterapia. Praticata a Luglio 2017 nel nostro primo residenziale organizzato tra i boschi reatini, inaugurato poi lo scorso 4 Novembre il sito di informazione libera e naturale, uno dei nostri primi articoli pubblicati fu proprio l’intervista esclusiva rilasciataci dal medico Roberto Barsi, decano dell’ICT (fu tra i primi ad importarla in Italia). E l’ultimo Evento del Sabato di Oasi Sana all’Holos Cafè di Civitavecchia (Roma), ha poi avuto come protagonista la naturopata nonché idrocolonterapeuta Stefania Abazia che, con dedizione, amore e dovizia di particolari, ha sciorinato suggerimenti e consigli utili sulle straordinarie potenzialità del lavaggio intestinale. E sempre Oasi Sana fornisce poi un consulto telefonico gratuito per chi voglia conoscere meglio l’Idrocolon.

Ora, saputo del programma nell’intensivo Multi-Detox promosso da Oasi Sana nel Casale Hortensiae di Orte (Viterbo) per il weekend del 19-20 Maggio 2018 (si replicherà pure il 23-24 Giugno), Terra Nuova Edizioni (Oasi Sana affiliata) hanno voluto sostenerci nell’opera di divulgazione libera sottoponendoci il libro del medico chirurgo Giuseppe Carano, “Idrocolonterapia. Ripulire l’intestino per migliorare la salute”. Certi che queste agevoli pagine possano contribuire ad incrementare la diffusione di una rinnovata cultura del benessere, vi proponiamo alcuni interessanti spunti emersi dalla lettura del volume, dando appuntamento ad Orte a quanti vorranno provare sul campo i benefici effetti rigeneranti di una sana pulizia del colon. Continuate a seguirci (… e grazie per essere sempre più numerosi: stiamo crescendo insieme)!
Lo staff di Oasi Sana.

idrocolon (2)

 

Dal libro Idrocolonterapia. Ripulire l’intestino per migliorare la salute” di Giuseppe Carano (Edizioni Terra Nuova) ne esce un pratico decalogo sul trattamento dell’ICT: ecco, in sintesi, i passaggi salienti.

 

1) Tabù culturale: le convinzioni formate dalla matrix, permeate sulla misterica peccaminosità del corpo, sviliscono le potenzialità della pulizia del colon, mettendo gran parte delle persone (non solo i pudici) in una condizione di vergogna anche al solo sentir parlare di lavaggio dell’intestino. Niente di più sbagliato! E’ un grosso handicap culturale, considerato che già gli antichi egizi, circa 3500 anni fa, eseguivano una profonda irrigazione dell’intestino.
2) Non è affatto vero che l’ICT danneggia la flora intestinale: se questo è invece il problema di farmaci di sintesi (vedi antibiotici), l’idrocolon rimuove feci stagnanti e germi putrefatti dalle pareti intestinali, rinforzando, tra l’altro, il sistema immunitario
3) L’ICT non è sempre indicata: è il caso di colite ulcerosa, morbo di Crohn, carcinoma del colon e retto, gravidanza.

 

Terra-nuova-250[1]

4) L’ICT è assolutamente indolore e l’acqua irrogata filtrata e pulita da eventuali residui chimici o tossici.
5) L’ICT è il più avanzato sistema di disintossicazione e depurazione dei tessuti, facilitando l’espulsione dal colon di tracce di vari alimenti non completamente digeriti.

6) Numerosi problemi intestinali sono causati da scorretti stili di vita, alimentazione onnivora, acidosi e micosi che l’ICT può efficacemente contrastare.

SEI INTERSSATO AL LIBRO? ACQUISTALO SUBITO – CLICCA QUI

7) L’intestino sano è il presupposto per il benessere di un corpo sano: gli anticorpi si formano principalmente nell’intestino e la disbiosi è una conseguenza di un cattivo rapporto tra organismo (intossicato) e batteri buoni.
8) La medicina olistica si sposa perfettamente con l’ICT: i medici che la praticano, seguono quasi anche sempre l’omeopatia, agopuntura, naturopatia o rimedi ayurvedici (il Panchakarma ne sarebbe un illustre antenato!) e la moderna medicina bioenergetica (come la MORA).

19-20 MAGGIO e 23-24 GIUGNO ad ORTE (Viterbo)

Intensivo Multi-Detox di Oasi Sana con IDROCOLON
SOLO TERAPIE NATURALI DISOINTOSSICANTI

9) Anche la medicina tradizionale cinese, fulcro del pensiero olistico, è perfettamente in simbiosi con l’ICT, parlando del sistema energetico polmone-intestino crasso come ‘unico sistema energetico’.
10) L’ICT è una tecnica sinergica con l’omeopatia e l’omotossicologia. Carano scrive nel libro che “uno dei più potenti sistemi medici di eliminazione delle tossine dall’organismo umano è l’idrocolonterapia”.

Riproduzione consentita, citando fonte

geopatieddddd (2)

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...