Guerra occulta. Rituale di 9.000 sciamani russi contro il Nuovo Ordine Mondiale, medium contro il transumanesimo

Domenica 9 Ottobre 2022, in Russia ore 9 del mattino: una catena esoterica di 9.000 sciamani russi degli Orchi di Vladivostok, Ekaterinburg, Kazan, Kemerovo, Krasnoyarsk, Pietroburgo, Sochia, Tuva e Khakassia ha celebrato un rito contro l’instaurazione del Nuovo Ordine Mondiale. “Sciamani della nostra grande nativa Russia, siete tutti grandi. Sono stati eseguiti rituali molto necessari, felicità e successo nel rafforzare ulteriormente la nostra patria e mantenere i nostri guerrieri in buona fortuna e prosperità, in modo che siano invulnerabili ai proiettili e al pericolo“, le parole di Kara-ool Dopchun-ool (ragazzo nero), Sciamano Supremo della Russia che ha ringraziato tutti gli sciamani per l’azione compiuta. Il rito è stato svolto a sostegno dei militari russi che partecipano all’operazione militare speciale (SVO) sull’Ucraina, la notizia viene riportata da RIA News, l’ex agenzia stampa di Stato sovietica ora assorbita dallo Stato Russo.

Lo Sciamano Supremo russo, eletto nel congresso degli sciamani del 2018, per non perdere il contatto con la terra vive nella Yurta – tipica abitazione mobile dei nomadi d’Asia – ed è presidente dell’organizzazione sciamanica “Spirit of the Bear – Adyg-Eeren”, ha affermato di non sopportare “l’arroganza umana e l’ingiustizia, non sopporto quando i forti offendono i deboli“. Per lui è molto importante pregare gli spiriti degli antenati e della natura. Le forze e le energie primordiali, ancestrali. “Voglio che lo sciamanesimo sia ufficialmente riconosciuto in Russia come quinta religione. Nel prossimo futuro scriverò un appello rivolto al Presidente della Russia, nonché al Consiglio della Federazione, alla Duma di Stato e al Ministero della Giustizia della Federazione Russa. Da molti anni ci occupiamo della conservazione e della rinascita dello sciamanesimo. E in Russia ci sono molte nazionalità che hanno venerato gli spiriti della natura fin dai tempi antichi. C’è un detto tra gli sciamani: “Le persone che hanno dimenticato la loro storia sono illuse, le persone che hanno dimenticato lo sciamanesimo scompariranno”. Il rituale di protezione e potenza è stato eseguito al ritmo del tamburo, millenario strumento dell’estasi, uno stato di trance in grado di sconfinare nella visione ultraterrena, tra gli spiriti, dove tutto può succedere: il tamburo “è “il cavallo dello sciamano”, perché accompagna il suo volo tra Mondo di Sopra e di Sotto e, perché il suono del tamburo assomiglia a quello degli zoccoli di un cavallo“. In Siberia la cultura sciamanica mantiene vivi i rituali di guarigione. A Maggio l’emittente statale Channel One ha mostrato degli sciamani della Chakassia – repubblica della Federazione Russa situata in Siberia – rivolgersi agli «spiriti della terra» offrendo al fuoco teste di toro

VIDEO DI Kara-ool Dopchun-ool A SOLO SCOPO ESEMPLIFICATIVO, NON SI RIFERISCE ALLA CERIMONIA CITATA NELL’ARTICOLO E AVVENUTA IN RUSSIA IL 9-10-22 ORE 9.00

La guerra tra Russia e Ucraina, col coinvolgimento dell’Occidente, degli USA e della Nato, è infatti condotta anche su piani sottili, una guerra esoterica, secondo  Asianews che ha parlato di riti magici e un centinaio di donne vestite con saio e cappuccio di recente radunate a Mosca per supportare la vittoria di Vladimir Putin. Su L’Internazionale, tradotto un articolo uscito sul sito del quotidiano francese Le Monde, è poi apparsa la dichiarazione di una medium che, interpretando il ruolo di Putin nella guerra contro il Nuovo Ordine Mondiale, l’ha definito un argine al transumanesimo del Grande Reset: “Svetlana Dragan, da parte sua, spiega in modo più diretto che le scelte di Putin non sono comprensibili per i comuni mortali: ‘le persone al potere devono fare scelte molto difficili, al limite del bene e del male. È impossibile giudicare queste scelte con le informazioni minime di cui disponiamo. Le carte nelle mani di Putin sono complicate: la Russia vivrà o morirà? L’umanità andrà verso il transumanesimo?

FOTO DI Kara-ool Dopchun-ool A SOLO SCOPO ESEMPLIFICATIVO, NON SI RIFERISCE ALLA CERIMONIA CITATA NELL’ARTICOLO E AVVENUTA IN RUSSIA IL 9-10-22 ORE 9.00

Mauro Villone: “l’umanità è addormentata, ma nel risveglio spirituale c’è la strada giusta”. Intervista dalla foresta tropicale del Brasile – ANIMO

Corrado Malanga: “il 5G minaccia la spiritualità, è il sopravvento sulla coscienza, ma se noi….” ANIMO

Valcarenghi mette a nudo Osho: come il male assoluto “lo incolparono di tutto, ma era un Maestro, il nuovo Buddha” – ANIMO

Gloria Germani: “Tiziano Terzani profeta, oggi condannerebbe scientismo, 5G, robotica, Intelligenza artificiale e religione transumanista” – ANIMO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...