Mauro Villone: “l’umanità è addormentata, ma nel risveglio spirituale c’è la strada giusta”. Intervista dalla foresta tropicale del Brasile – ANIMO

In esclusiva su Playmastermovie e in collaborazione con OASI SANA, per la rubrica Animo il giornalista Maurizio Martucci intervista Mauro Villone. «Continuate pure a dibattervi e a odiare, non vi servirà a nulla. L’unica vera via d’uscita sarà la rinuncia a questa ridicola farsa che vi fa credere di poter avere, mentre non fa altro che togliervi la possibilità di essere». Partendo dall’apocalittica fase storica accelerata dall’emergenza Covid-19, è la denuncia graffiante, sociale, etica e politica mossa dall’urgenza di scuotere l’essere umano dal suo sonnolento torpore prima che, risvegliandosi, trovi intorno a sé solo le macerie del mondo che fu. Parole dure e se vogliamo verità scomode, frutto però di un amore viscerale per l’umanità e della fondata speranza che l’uomo sveglio imboccherà la strada giusta. E’ tutto scritto dentro Il punto di vista non è un piano bar. Invettiva contro l’umanità dormiente”, Edizioni Spazio Interiore, pamphlet anti-sistema scritto da Mauro Villone, fotografo professionista, giornalista pubblicista, scrittore e organizzatore di eventi e progetti culturali, torinese trasferitosi in Brasile dove dirige la ONG Para Ti che dà sostegno a bambini e famiglie di favelas.

CLICCA QUI – GUARDA E ASCOLTA TUTTA L’INTERVISTA DI MAURO VILLONE SU PLAYMASTERMOVIE

RIVIVI TUTTE LE PUNTATE DI ANIMO CON LE INTERVISTE DI MAURIZIO MARTUCCI

Corrado Malanga: “il 5G minaccia la spiritualità, è il sopravvento sulla coscienza, ma se noi….” ANIMO

Valcarenghi mette a nudo Osho: come il male assoluto “lo incolparono di tutto, ma era un Maestro, il nuovo Buddha” – ANIMO

Gloria Germani: “Tiziano Terzani profeta, oggi condannerebbe scientismo, 5G, robotica, Intelligenza artificiale e religione transumanista” – ANIMO

Lara Pascolo: “lo scontro è spirituale, siamo all’inizio di una nuova era, il grande risveglio nel dischiudersi di verità e luce” – ANIMO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...