ANPCI, i Sindaci d’Italia aderiscono alla mobilitazione Stop 5G di sabato: fermiamo Colao

L’Associazione Nazionale Piccoli Comuni d’Italia (ANPCI) patrocina la giornata nazionale di mobilitazione unitaria proclamata Sabato 20 Giugno 2020 dall’Alleanza Italiana Stop 5G. L’obiettivo è denunciare la pericolosa deriva elettromagnetica contenuta nel dossier “Iniziative per il rilancio – Italia 2020-2022”, redatto per il Governo Conte dal Comitato di esperti in materia economica e sociale guidato da Vittorio Colao, membro del Consiglio d’Amministrazione del colosso del 5G americano Verizon, ex dirigente d’azienda e amministratore delegato della multinazionale delle telecomunicazioni Vodafone.

ANPCI – documenti Stop 5G

Patrocinando l’evento, l’ANPCI ha scritto a tutti i Sindaci d’Italia invitandoli alla mobilitazione, Ecco parte del testo ora nella disponibilità dei primi cittadini di ogni regione, finiti nel mirino di Colao che chiede a Conte di vietare qualsiasi tipo di opponibilità territoriale al 5G, per inficiare ogni legittimo atto amministrativo finora approvato da 532 amministrazioni comunali precauzionisti. Nella lista anche grandi città e capoluoghi di provincia: i sindaci di Foggia, Udine, Vicenza, Grosseto, Pistoia, Fermo, Messina, Ragusa, Siracusa e Enna hanno emesso ordinanze per la moratoria territoriale mentre i consigli comunali di Trento, Bolzano, Catania, Bologna, Firenze e Torino approvato mozioni per la precauzione, compreso il co-finanziamento pubblico per la ricerca scientifica indipendente come promosso dal progetto ‘Noi per la ricerca’. Finora, 77.000 euro stanziati.

Caro Sindaco,

come saprà, in questi giorni alcune compagnie stanno presentando ricorso ai TAR per impugnare l’ordinanza, incuranti del principio di precauzione e degli effetti dell’inesplorate irradiazioni. Per sostenerla nella sua posizione ad esclusiva difesa della salute pubblica, la informiamo che sia l’ANPCI che l’Alleanza Italiana Stop 5G hanno predisposto una task force di avvocati ai quali l’Ente potrà rivolgersi nel caso di un’assistenza legale di professionisti esperti nella materia.

Consapevoli del delicato momento che l’intera comunità nazionale sta vivendo, sabato 20 Giugno 2020 abbiamo deciso di aderire alla giornata nazionale di mobilitazione unitaria (….)

Pertanto abbiamo deciso di stringerci attorno a lei come a tutti i 350 Sindaci che hanno emanato ordinanze urgenti e contingibili fermando il pericoloso wireless di quinta generazione, così come agli oltre 500 Comuni d’Italia che hanno approvato atti amministrativi precauzionali.

Per il 20 Giugno, quindi, gentile Sindaco le chiediamo di adoperarsi in un’azione pubblica a sostegno della causa che ci accomuna, in modo che insieme si possa mandare al Governo un messaggio civile, partecipato e democratico di ferma opposizione al progetto contenuto nel dossier Colao.

Cosa può fare il 20 Giugno? Alcuni suoi colleghi ci comunicano di voler organizzare eventi pubblici, di rilasciare interviste agli organi di stampa, di continuare nell’azione di consapevolezza e sensibilizzazione del problema, oppure di presenziare simbolicamente sul territorio insieme ai concittadini, piuttosto che promuovere un’iniziativa politica per far sentire la voce del territorio contrariato all’annuncio dell’ennesima invasione elettromagnetica.

RIPRODUZIONE CONSENTITA, CITANDO LA FONTE

3 commenti

  1. Frmiamo Colao è una buffonata perchè Colao non ha deciso e npn decide nulla!!!!
    Sarà il governo a reperire o no quello che Colao a proposto

    "Mi piace"

  2. Questo governo deve dimettersi, siamo stufi di svegliarci al mattino e ricevere notizie che fanno rabbrividire, il m5s, non ha mantenuto le promesse…. Quindi deve andare a casa, il PD lasciamo perdere, che Dio ci aiuti, viva la libertà sanitaria, politica, votazioni subito, e che Dio salvi Trump
    ❤️

    "Mi piace"

  3. M5S attuale significa Partito Dimajo, che non centra NIENTE con il Movimento 5 Stelle-2009. Questo è un partito opposto e giustamente fa le cose contrarie, perchè questo è un partito di destra, mentre quello vecchio era di mentalità, persone e regolamento di orientamento Verde e di Sinistra. Questo è stato creato da J.P.Morgan KasaLercio x deviare milioni di voti e parcheggiarli fermi, in modo che gli altri S-partiti possano continuare a spartire le tangenti che arrivano dalla mafie e falso imprenditori avvelenatori, sotto il controllo della massoneria e servizi segreti deviati (vedi scarcerazione dei criminali da influenza Covid numero 19, che ha fato meno morti degli altri anni, vedi dati Istat)………

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...