5G, colosso USA ammette: “business condizionato da cause legali per morte e danni alla salute”

Dopo la denuncia dalla Svizzera da parte della più grande compagnia d’assicurazioni che, nelle polizze vita, inserisce il 5G tra i rischi emergenti e le cause di tribunale vinte dai danneggiati da elettrosmog in Italia e Australia, dall’America arriva una conferma: le richieste di risarcimento danni da parte dei cittadini/consumatori stanno mettendo a dura prova il mercato delle telecomunicazioni.

Verizon Communications è un fornitore di banda larga e di telecomunicazioni statunitense, un vero e proprio colosso di 5G e wireless in tutta l’America. Sul sito ufficiale ha appena pubblicato il rapporto annuale del 2019 redatto dalla Edgar Pro, società di consulenza e analisi del mercato. Tra le 151 pagine del rapporto 2019, spicca un passeggio inquietante.

4-5 Aprile 2020 – 1° corso attivisti Stop5G

Tra le criticità del proprio business, Verizon cita le azioni legali che la vedono coinvolta nella aule di tribunale per le richieste di risarcimento danni da parte di malati e danneggiati da elettrosmog. Ecco il passaggio chiave:

"L'ulteriore regolamentazione della banda larga, del wireless e delle altre nostre attività e le eventuali decisioni giudiziarie correlate potrebbero limitare la nostra capacità di competere sul mercato (...) Siamo soggetti a una notevole quantità di controversie, che potrebbero richiedere il risarcimento di danni (...) Siamo soggetti a una notevole quantità di controversie, tra cui, di volta in volta, azioni in derivati ​​su azionisti, azioni legali per violazione di brevetti, azioni di classe antitrust, salari e ore azioni collettive, richieste di lesioni personali, rivendicazioni di proprietà e azioni legali relative alle nostre pratiche di pubblicità, vendite, fatturazione e raccolta. 

Inoltre, anche il nostro business wireless deve affrontare lesioni personali e azioni legali in caso di morte per presunti effetti sulla salute di telefoni wireless o trasmettitori di radiofrequenze. Potremmo sostenere spese significative nella difesa queste cause legali. Inoltre, potrebbe essere richiesto il pagamento di premi o insediamenti significativi."

RIPRODUZIONE CONSENTITA, CITANDO LA FONTE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...