STOP 5G – Dopo la moratoria dei Cantoni, in Svizzera le Assicurazioni mettono le mani avanti: (nelle polizze vita) il 5G è una minaccia emergente! NOTIZIA ESCLUSIVA OASI SANA

di Maurizio Martucci

I primi cinque rischi emergenti nel nostro rapporto SONAR 2019 tra le potenziali minacce dalla diffusione delle reti mobili 5G”. Eravamo rimasti alla mancata copertura del danno biologico causato dalle radiofrequenze emessa dai telefoni cellulari. Adesso, nell’ultimo rapporto annuale, individuati 15 nuovi fattori di rischio la nota compagnia svizzera di assicurazioni Swiss Re classifica intelligenza artificiale e 5G tra le minacce emergenti, addirittura sul podio allargato, tra i primi 5 rischi, con lo scopo di avviare un “dialogo informato sul futuro scenario di rischio che potrebbe presentarsi“. Polizze assicurative sulla vita. Ci si prepara a proteggersi dal peggio, dallo tsunami elettromagnetico. A dispetto dei negazionisti, il pericolo esiste, è serio e la minaccia fondata e grave. Chi a suon di contratti stipulati tutela la vita delle persone attraverso polizze assicurative, lo sa bene. Eccome. “Mentre Swiss Re monitora il rischio emergente legato ai cambiamenti climatici dal 1989” – affermano oltr’Ape dove tre cantoni hanno già deliberato una moratoria sull’avanzata dell’Internet delle cose – “il rapporto SONAR del 2019 evidenzia gli effetti attesi ma ancora incerti sulla salute pubblica e sul settore assicurativo”.

Il documento svizzero sostiene che i “rischi identificati sono rilevanti per le assicurazioni vita. Vengono presentati con l’obiettivo di aiutare gli operatori del settore a prepararsi per nuovi scenari adattando i loro comportamenti e la loro condotta di mercato. Le attuali preoccupazioni” sono per i “potenziali effetti negativi sulla salute derivanti dai campi elettromagnetici”. Il pericolo vitapotrebbe aumentare”.

STOP 5G, FIRMA SUBITO LA PETIZIONE, CLICCA QUI

Infine, dopo la partecipata mobilitazione nazionale dei cittadini svizzeri scesi in piazza a Berna contro il 5G, si gettano le basi per la costituzione di un’alleanza europea Stop 5G. Infatti, come per altro già annunciato dai microfoni di trasmissione di Radio Svizzera Italiana da Alessandro Bianda del gruppo Stop 5G Ticino, a fine giungo proprio in Svizzera è atteso un grande evento divulgativo promosso dell’alleanza italiana Stop 5G.

Maurizio Martucci

RIPRODUZIONE CONSENTITA, CITANDO AUTORE E FONTE    

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...