Medicina energetica, yoga e guarigione: un trinomio per la salute!

yoga (1)

di Param Shiva Singh

Per cambiare devi cambiare, ma pure per guarire devi farlo! Inizia con poco, applicati con costanza e dedizione. Col tempo potrai misurare i tuoi risultati, seguendo passo dopo passo i consigli della terapeuta Lauren Walker nel libro ‘Guarire con lo Yoga della medicina energetica’ (Edizioni Il Punto d’Incontro). Il volume (268 pagine corredate da esplicative immagini fotografiche) nasce dall’esperienza dall’autrice che, approfonditi i segreti invisibili delle energie sottili nella cosiddetta medicina energetica, unisce le più rinomate tecniche yoga in una combinazione vincente per contrastare i più comuni problemi di salute, spingendo in un unico armonico mente-corpo-spirito in un percorso di autoguarigione grazie ad alcuni esercizi e tecniche molto semplici, praticabili da ognuno. Con questo testo, inoltre, si impara a percepire la tua energia e a eseguire test energetici che si riveleranno uno strumento prezioso per diagnosticare eventuali disturbi e scegliere la tecnica più adatta da utilizzare.

yoga (3)

PRENDI SUBITO IL LIBRO, CLICCA QUI

EPI-468x60[1]

 

Walker disegna 5 tecniche fondamentali per auto-diagnosticarsi eventuali disturbi e 3 abitudini essenziali per raggiungere uno stato di benessere, dove salute e felicità diventano complici nella percezione dell’energia vitale, assunti i dettami dell’ayurveda e della sapiente medicina indiana dove suono e cinque elementi (aria, terra, fuoco, acqua, etere) si sposano con le teorie degli opposti Yin/Yan della medicina tradizionale cinese e la ricarica pranica col respiro.

yoga (2)

SOSTIENI OASI SANA

Spingendo il lettore fin oltre il tappetino, il libro riporta diverse asana curative, sequenze di posizioni da assumere per contrastare i disturbi correlati alla mancanza energetica, soffermandosi a ragion veduta su un aspetto fondamentale per la riconquista della salute, spesso ignorato dalla medicina allopatica: lo spirito! Da qui il richiamo, essenziale, per un’attenta alimentazione, col consiglio dei 3 strumenti ayurvedici che ‘possono cambiare la tua vita’: nasya (lubrificazione delle cavità nasali), abhyanga (equilibrio dell’asse cerebro-intestinale) e una sana dieta ridotta a tre pasti vegetariani al giorno, senza spuntini, né alcool o eccitanti (caffè, cioccolato). Per la sua sommaria giustezza d’orizzonti, il libro di Lauren Walker si inserisce a pieno titolo nel novero della pubblicazioni indispensabili da leggere per raggiungere una sempre più efficace Consapevolezza. Namasté!

Riproduzione consentita, citando fonte e autore

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...