Olanda, cittadini spogliati in video: “Nuda verità sul 5G, la pretendiamo dal Ministro!”

L’idea originale arriva dagli attivisti del gruppo Stop 5G dei Paesi Bassi. Uomini, donne, bambini, giovani e anziani si mostrano in video senza vestiti per un inedito appello al Primo Ministro olandese: “I cittadini stanno chiedendo al Primo Ministro la nuda verità dietro la politica 5G. Scegli la salute, siamo semplicemente cittadini.Cittadini consapevoli del rischio che si sono autodocumentati, cittadini che desiderano formare una società in cui le persone vivono in buona salute e in armonia ed equilibrio con la natura. “Con questo video – scrivono i promotori – vogliamo girare una critica (ma davvero molto critica) al Primo Ministro dei Paesi Bassi sui possibili pericoli delle radiazioni elettromagnetiche a cui siamo ora già esposti con le radiazioni del 5G, se il roll-out del 5G proseguirà ancora. Nel video raccontiamo di più sulle preoccupazioni degli scienziati indipendenti, sui risultati di studi indipendenti sugli effetti sulla salute delle radiazioni e sugli interessi dell’ICNIRP per il 5G.

Onde millimetriche 26 Ghz, l’Olanda non raccomanda il 5G: “ignoti effetti sanitari”. Ma l’Italia le usa, incassati 164 milioni di euro

Il ministro dell’Ambiente di Bruxelles si assume chiaramente la sua responsabilità non aumentando la antenne del 5G e scegliendo la salute dei cittadini. Sono necessarie ulteriori ricerche che sono troppo ovvie per non vedere. Il signor Rutte deve rendersene conto! “

CLICCA SOTTO – GUARDA VIDEO

VIDEO E FOTO Corteo e raduno Stop 5G in Olanda: siamo rifugiati politici dal 5G – ESCLUSIVA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...