“Microchip nella mano destra”: sul libro di scuola l’aberrazione transumanista – VIDEO

Ai tempi del 5G e della DAD, come d’incanto l’aberrazione transumanista entra nei libri di scuola pure col chip dermale. Perché orami sembra tutto permesso. Non bastava la robotica educativa, adesso arriva pure l’esercizio predittivo: nel 2050 avremo un microchip nella mano. E’ scritto in un test d’inglese nel libro Engage 1 della Pearson. Si tratta della nota casa editrice per testi scolastici in inglese per le scuole secondarie di secondo grado. “Prepariamo i ragazzi alle sfide del futuro“, è sul sito dell’editore che mette il digitale insieme a sostenibilità e diritti. Si, ma di quali diritti si parla? Quelli transumanisti dell’anti-uomo? Ad accorgersene un’insegnante che in un video riprendere la pagina incriminata. “Previsione 2050, microchip come carta d’identità, con tutte le informazioni personali che avremo nella mano destra.”

CLICCA SOTTO – GUARDA VIDEO

Stop 5G – Manifesto per una scuola reale e di intelligenze umane

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...