Approvata la prima legge sul Transumanesimo: tutela esseri umani geneticamente modificati!

Dopo l’approvazione del disegno di legge da parte del Congresso nazionale, il 16 Febbraio 2022 il Cile ha ufficialmente pubblicato e varato la prima vera e propria legge al mondo sul Transumanesimo, aprendo di diritto la strada all’essere umano mutante, geneticamente modificato, così come da tempo teorizzato per la post-umanità dagli ingegneri genetici del Grande Reset.

Si tratta delle legge cilena N° 21422 che “PROIBISCE LA DISCRIMINAZIONE DEL LAVORO CONTRO MUTAZIONI O ALTERAZIONI DEL MATERIALE GENETICO O DEI TEST GENETICI”. La legge è centrata sulla protezione nel posto di lavoro di eventuali lavoratori che possano presentare “mutazioni o alterazioni del loro genoma”, cioè esseri umani letteralmente trans-genici, e conta solo tre articoli. L’ipotesi sostenuta da chi denuncia la deriva transumanista è che il dispositivo sia stato promulgato – non a caso – adesso, all’indomani della campagna di inoculazione dei sieri genici sperimentali mRNA (il Cile risulta essere uno dei paesi con più vaccinati nel mondo), secondo alcune ricerche indipendenti accusati persino di contenere non solo metalli tossici ma persino cristalli di DNA e ossido di grafene. Non solo. Perché come riporta il canale Dentro La Notizia che è occupato del caso, una sentenza del 2013 della Corte Suprema degli Stati Uniti ha poi stabilito infatti la possibilità di brevettare il genoma umano se il DNA, nonostante sia un prodotto della natura, è stato alterato dai sieri mRNA.

Questo il testo integrale della legge cilena firmata a Santiago il 3 febbraio 2022 da Miguel Juan Sebastián Piñera Echenique, Presidente della Repubblica del Cile, Pedro Pizarro Cañas, Ministro del Lavoro e della Previdenza Sociale ed Enrique Paris Mancilla, Ministro della Salute.

Tecno-disoccupazione: iniziano over 50 no Vax e no Pass, poi robot e Intelligenza artificiale sostituiranno 1 posto di lavoro su 2. Spariranno 800 milioni di posti di lavoro al mondo

Articolo 1.- Nessun datore di lavoro può condizionare l’assunzione dei lavoratori, la loro permanenza o il rinnovo del loro contratto, o la promozione o mobilità nel loro rapporto di lavoro, all’assenza di mutazioni o alterazioni del loro genoma che causino una predisposizione o un rischio elevato di una patologia che può manifestarsi nel corso del rapporto di lavoro, né richiedere a tal fine alcun certificato o esame che consenta di verificare che il lavoratore non presenti mutazioni o alterazioni del materiale genetico nel suo genoma umano che possano determinare lo sviluppo o manifestare in futuro una malattia o un’anomalia fisica o mentale.

Articolo 2.– Il lavoratore può esprimere il suo libero e informato consenso a sottoporsi a un test genetico, secondo quanto previsto dall’articolo 14 della legge n. 20.584 , purché sia ​​finalizzato a garantire il possesso delle condizioni fisiche o psichiche necessarie ed idonei a svolgere lavori o mansioni classificate come pericolose, al solo fine di tutelarne la vita o l’integrità fisica o psichica, nonché la vita o la salute fisica o psichica degli altri lavoratori. Se questi esami sono richiesti dal datore di lavoro, quest’ultimo deve assumerne il costo. Parimenti, qualora sia in essere un rapporto di lavoro in corso, il tempo impiegato per lo svolgimento di detti esami si intenderà lavorato a tutti gli effetti di legge.

Articolo 3.- Le strutture sanitarie e i laboratori che effettuano questo tipo di esame, nonché i datori di lavoro che accedono a tali informazioni, devono adottare tutte le misure di sicurezza previste dalla legge n. 20.584 e dall’articolo 12 della legge n. 20.120 , al fine di tutelare la privacy del lavoratore e garantire un trattamento riservato dei dati. Il lavoratore avrà sempre il diritto di accedere alle informazioni rivelate da un test genetico.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...