Tribunale di Parigi, un 25enne porta a processo il 5G: facciamo volontariato per l’umanità! Lo seguono in 500 (e 70mila firme)

Una sorta di volontariato per l’umanità, in difesa dell’ambiente e della salute di tutti, minacciata dal 5G. E’ questo lo spirito con cui 500 francesi e l’associazione Soleil La Vie si sono stretti intorno all’azione legale intrapresa da Côme Girschig, giovane 25enne ambasciatore per il clima all’ONU, fondatore e portavoce di un Collettivo di cittadini contro il 5G. Girsching, forte di una robusta letteratura scientifica sui danni da elettrosmog, ha citato gli operatori di telefonia mobile transalpini Bouygues Télécom, Free, Orange e SFR per “verificare ( …) Se c’è un rischio, almeno un dubbio, sull’innocuità del 5G per la salute e l’ambiente. ” La causa è iniziata a Maggio, è seguita dagli esperti Maître Joseph, avvocato in diritto sanitario presso il Tribunale di Grenoble e Maître Leclerc, avvocato presso il foro di Parigi. La prossima udienza si terrà domani mattina, ore 9.30 presso il Tribunale giudiziario di Parigi

On-line anche una petizione da quasi 70.000 firme già raccolte, in cui si afferma che

“Per riconquistare il potere, dobbiamo assolutamente ottenere informazioni esaurienti, che consentano un dibattito informato e portino a una decisione democratica. Contrariamente a quanto afferma il nostro Presidente, è proprio la nostra indignazione per l'oscurantismo industriale e politico che ci rende sostenitori dello spirito dell'Illuminismo ".

In Francia, la campagna STOP5G è lanciata anche da On Est Prêt, movimento che riunisce esperti, artisti, web creator e personalità. Per sensibilizzare e mobilitare il più ampio pubblico possibile su questioni sociali e ambientali, On est Prêt organizza massicce azioni artistiche e di comunicazione.

Sotto processo in mezzo mondo, il 5G è alla sbarra. Ecco dove – VIDEO AVVOCATI

Lo scorso anno il giovane Girschig , insieme a un gruppo di 100 giovani provenienti da tutto il mondo, è stato invitato a partecipare al Youth Climate Summit a New York dove ha incontrato il Centro regionale di informazione delle Nazioni Unite per l’Europa occidentale (UNRIC). Da qui la sua veste di giovane ambasciatore ONU per il clima e ora di attivista STOP5G.

E noi dovremmo fidarci di questi: colosso del 5G ammette corruzione e tangenti ai politici di mezzo mondo (sono quelli che non vogliono studi sulla salute)

2 commenti

  1. Scusate sono un bambino.perche bisogna essere come bambini per entrare nel regno dei Cieli.e da bambino chiedo ,visto che questo 5g verrà irradiato dal cielo ,e secondo studi effettuati,sembra faccia male a l uomo e all ambiente.q Questi che lo promuovono e lo mettono in essere dove vivono ,anche loro subiranno gli effetti negativi di questa tecnologia,come mai non gli importa della salute e dell ambiente dove vivono.sono forse robot senza anima?

    "Mi piace"

  2. Caro Giuseppe queste persone senza anima sono attratte esclusivamente dal potere e dalla ricchezza. Il loro Dio è soltanto il Dio Denaro. Infatti pensano che pregare continuamente il Dio Denaro, li renda immuni dal contagio di qualsiasi malattia. Trattandosi soprattutto di persone con famiglia, io spero che soltanto i loro figli, certamente molto più saggi dei genitori, possano far comprendere alle persone più adulte la gravità del problema, dimostrando, soprattutto a chi ha sete solo di potere e ricchezza, che nessuna cifra di denaro può salvare l’uomo dalle brutte malattie dovute all’inquinamento generale, soprattutto del 5G.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...