5G killer silenzioso? Esperimento sugli insetti in Abruzzo: guardate che succede! VIDEO

di Maurizio Martucci

Quando si dice il 5G è privo di studi preliminari sugli effetti per umanità ed ecosistema altrimenti irradiati in maniera massiccia e ubiquitaria da pericolose radiofrequenze inesplorate, significa costringere l’intero pianeta ad un’inaccettabile salto nel buio. Saremo tutti cavie, nessuno escluso! E’ questa la triste verità.

Assenti politiche precauzionali di Governo, l’appello lanciato dall’Alleanza Italiana Stop 5G è stato invece stato raccolto già da cinque Comuni d’Italia che hanno impegnato fondi pubblici per co-finanziare una ricerca scientifica indipendente sugli effetti del wireless di quinta generazione. Anche perché la Corte d’Appello di Torino ha confermato l’inattendibilità di alcuni organi decisori, in conflitto d’interessi con l’industria piuttosto che difendere salute e interesse pubblico. Così dall’Abruzzo c’è chi tenta di colmare l’imperdonabile vuoto con un test biologico di entomologia (ramo della zoologia): l’iniziativa è della Nuovo Saline Onlus, un’associazione culturale tecnico-scientifica con sede a Montesilvano (Pescara) attiva sul territorio da 14 anni.

GUARDA IL VIDEO, CLICCA SOTTO

La nostra sperimentazione è ancora in corso ma i risultati preliminari tendono a far propendere per la prudenza quando si parla di 5G – afferma Milillo Gianluca, chimico bromatologico, presidente della Onlus pescarese, intervistato nel video – l’atavica fame di profitto dell’industria elettronica non può giustificare un salto nel buio, specie se gli effetti collaterali sono tanto pericolosi. Prudenza quindi e consentire studi incrociati tra gli enti indipendenti il cui giudizio finale deve essere determinante per sancire una verità libera dalle logiche di profitto.”

I risultati della prima fase di sperimentazione sugli insetti saranno presentati Sabato 25 Gennaio 2020 a Montesilvano (Pescara) dalle ore 10.30 presso la sede della Nuovo Saline Onlus, al centro congressi Pala Dean Martin (ingresso ovest, lato Warner Village). Con l’appoggio del comitato Stop 5G Abruzzo, l’evento si inserisce nel cartello nazionale promosso dall’Alleanza Italiana Stop 5G nell’ambito della Giornata Mondiale Stop 5G.

RIPRODUZIONE CONSENTITA CITANDO LA FONTE

3 commenti

  1. Terribile dobbiamo difenderci da tutto questo dobbiamo fare tutto il possibile x Noi per le nuove generazioni e x la nostra casa che e’ la terra cosi tanto bistrattata .

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...