Sardine Stop 5G a Devon (Inghilterra), dalla Contea un web-referendum. Riposta: “troppi tumori!”

Inghilterra Stop 5G, la regione di Devon mette on-line un referendum per chiedere il parere sui rischi sanitari del 5G, fornendo poi commenti e proposte ai consiglieri della Contea della Cornovaglia. Né più, ne meno democrazia, partecipazione dal basso e consenso informato attraverso l’utilizzo virtuoso dei social media. Quello che la tecnodittatura del 5G ha vietato in Europa, in Italia e nel resto mondo, imposto il wireless ubiquitario senza l’approvazione popolare. Così gli attivisti si animano con striscioni e slogan, mimando sardine che si mangiano lo squalo.

Per poter partecipare al Web-referendum e scrivere la propria, c’è tempo fino al 1° Gennaio 2020. Riporta il sito ufficiale della Contea di Devon, da dove è possibile compilare un questionario, che il Consiglio della contea del Devon non ha in programma di utilizzare il 5G e non è coinvolto nella pianificazione di applicazioni per l’infrastruttura mobile, ma vuole ascoltare le persone per aiutare a informare i risultati delle sue indagini”.

Molti sostengono che la città di Totnes (centro di 8.000 abitanti a sud di Devon) sarà la prima dell’Inghilterra ha dichiararsi apertamente Stop 5G, proprio come già fatto da 22 Sindaci italiani con ordinanze per la moratoria. Così nella sede istituzionale britannica hanno presidiato numerosi cittadini (nei cartelli in mano, denunciando la violazione del Codice di Norimberga) che – scrive invece il The Sun -“hanno preso in mano la situazione, convincendo i membri del consiglio a bloccare l’installazione di alberi 5G. Il leader della campagna John Kitson afferma che la mossa del consiglio comunale è un avvertimento per i ministri che non possono introdurre il 5G senza ulteriori ricerche sui suoi effetti a lungo termine sulla salute. “I tumori stanno aumentando“, ha detto John. “Vi sono prove crescenti di un legame con le radiazioni ad alta frequenza”.

RIPRODUZIONE CONSENTITA, CITANDO LA FONTE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...