5G, video shock: guardate come ci irradieranno tutti (senza scampo!) a 61 V/m

Il documento della Ericsson che mostra chiaramente raggio d’azione e irradiazione pulsata delle nuove antenne 5G nella netta differenza con Wi-Fi, Wi-Max, 2G, 3G, e 4G. Ne aveva parlato in Senato l’Avv. Stefano Bertone nella conferenza stampa dell’Alleanza Italiana Stop 5G alla presenza di parlamentari, elettrosensibili e malati oncologi a cui i tribunali hanno riconosciuto il nesso del danno con l’elettrosmog. Saremo tutti sommersi da uno tsunami elettromagnetico (molto probabilmente a 61 V/m) senza eguali nella storia dell’umanità. E non avremo vie di scampo, perché tutto sarà irradiato in maniera permanente.

CLICCA QUI E GUARDA IL VIDEO SHOCK

Quel documento è ora in un video shock pubblicato dagli svizzeri di Gigaherz.ch, associazione impegnata nella protezione contro gli effetti nocivi delle radiazioni elettromagnetiche: esaminati gli atti dell’azienda svedese Ericsson che fornisce agli svizzeri della Swisscom le infrastrutture per le stazioni di base del 5G, nel video sono riportati gli estratti più importanti di un articolo di Hans-Ulrich Jakob, presidente di Gigaherz.ch, pubblicato il 25 luglio 2018 con il titolo “Avvertimento urgente sul 5G”.

RIPDODUZIONE CONSENTITA, CITANDO LA FONTE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...