Maurizio Martucci, il dopo elezioni: “la sconfitta è del popolo, l’agenda globalista anti-umana proseguirà senza opposizione parlamentare” – VIDEO

Contro ogni aspettativa, prendendo appena 200mila voti VITA non riesce nemmeno a superare l‘1% e non porta parlamentari all’interno della prossima legislatura. Una sconfitta sonora per il nuovo partito presieduto da Sara Cunial, una grande vittoria per Giorgia Meloni. “Il popolo è sovrano, si, è vero…. e dall’alto della sua sovranità ci ha pesantemente penalizzati, come nemmeno nella peggiore delle previsioni ci si poteva aspettare – dichiara Maurizio Martucci, co-fondatore di VITAAstensione al 36% con picchi del 50% al sud. Le cause del disastro sono tante, l’elenco è lungo, comprende anche boicottaggi e mimetizzati fiancheggiatori del sistema, ma nulla toglie all’impegno, al coraggio e alla lealtà di chi ha combattuto giorno dopo giorno per VITA – alla luce del sole – in questi due mesi unici e di grande valore umano. Adesso urge un’approfondita e seria riflessione / analisi politica all’interno di VITA“.

Per commentare l’esito della tornata elettorale, Martucci è stato intervistato da Margherita Furlan su La Casa del Sole TV (sotto il video): “ha perso il popolo, con la vittoria eclatante di Fratelli d’Italia adesso l’agenda globalista proseguirà indisturbata l’agenda 2030 senza alcuna opposizione parlamentare“.

Sul programma 100 Giorni da Leoni di Riccardo Rocchesso, sempre commentando l’esito delle urne, Martucci è stato invece duramente attaccato da Francesco Toscano di Italia Sovrana e Popolare (sotto il video). Su OASI SANA la replica del co-fondatore di VITA: “un attacco fuori luogo, gratuito e pretestuoso, la cartina di torna sole di un atteggiamento rissoso e strategicamente sterile che ha fomentato divisioni, rancori e astensionismo. La campagna elettorale è finita: non sono la lavatrice delle sconfitte altrui. Stanno tentando di ideologizzare la protesta replicando il gioco al massacro degli opposti estremi come negli anni ’70. Quanto di più funzionale al sistema neoliberista, liberticida e transumanista”.

Un commento

  1. Per esperienza diretta nel mio territorio l’elettorato potenziale di Vita e’ estremamente inaffidabile e mentalmente debole ed e’ stato facile preda dei disinformatori dell’astensionismo…

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...