Contro mozione PRO-5G da PD, Forza Italia e 5 Stelle: 61 V/m e tutele per la lobby! DOCUMENTI ESCLUSIVI

E’ successo tutto oggi, dopo che appena 40 parlamentari hanno ascoltato la mozione per la precauzione presentata dall’On. Sara Cunial per la tutela della salute pubblica. E’ arrivata la contro-mozione, o meglio due diverse mozioni diverse ma convergenti presentate da maggioranza di Governo e opposizione. Tutti uniti per soddisfare le richieste avanzate dall’industria del wireless nelle audizioni parlamentari: innalzamento dei valori soglia d’irradiazione elettromagnetica dagli attuali 6 V/m fino a 61 V/m, progresso e sviluppo scambiati per sicurezza solo verso gli investitori, i big spender, stravolto il sacrosanto principio di precauzione e qualsiasi appello alla prevenzione del danno avanzato dalla comunità medico-scientifica internazionale.

In esclusiva su OASI SANA, insieme ai video delle dichiarazioni, riportiamo in esclusiva i testi delle due mozioni presentate da esponenti di Partito Democratico, MoVimento 5 Stelle e Forza Italia.

CLICCA QUI – FAI UNA DONAZIONE E SOSTIENI LA MANIFESTAZIONE NAZIONALE STOP5G – ROMA 5 NOVEMBRE

Annunci

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...