Il viaggio di guarigione secondo Claudio Naranjo: ‘ecco come stanno le cose!’

costellazioni-malattia-guarigione[1]

di Maurizio Martucci

Tutta un’altra guarigione, sciamanica e psichedelica. Diversa è l’impostazione del cileno Claudio Naranjo: medico, ricercatore in psicofarmacologia, psichiatra sperimentale (Gestalt-Enneagramma), antropologo da una vita sulle tracce degli sciamani. L’amplificazione sensoriale di stadi non ordinari di coscienza e il potenziale curativo di terapie autoesplorative sono nel suo libro ‘Viaggio di guarigione’ (Spazio interiore editore), una miscellanea sulle pionieristiche ricerche condotte negli anni 60, quando Naranjo studiò per primo gli effetti dell’uso del nettare amazzonico in psicoterapia: “Ormai è passato abbastanza tempo e posso dire come stanno le cose”.

Costruendo un ponte tra antica saggezza iniziatica e nuove scoperte scientifiche della moderna scienza, Naranjo delinea tra estasi e agonia senza scadere nella disorganizzazione della psiche (a debita distanza lascia gli psichedelici del ‘caos distruttivo’ – LSD, mescalina e psilocibina), optando per l’ausilio terapeutico di psicotomimetici (non allucinogeni) per indurre i pazienti in ‘stati di disintegrazione positiva’, poiché “non provocano fenomeni di spersonalizzazione o di cambiamento nel pensiero, ma l’intensificazione della consapevolezza”.

viaggio-di-guarigione-claudio-naranjo[1]

Costruendo un ponte tra antica saggezza iniziatica e nuove scoperte scientifiche della moderna scienza, Naranjo delinea tra estasi e agonia senza scadere nella disorganizzazione della psiche (a debita distanza lascia gli psichedelici del ‘caos distruttivo’ – LSD, mescalina e psilocibina), optando per l’ausilio terapeutico di psicotomimetici (non allucinogeni) per indurre i pazienti in ‘stati di disintegrazione positiva’, poiché “non provocano fenomeni di spersonalizzazione o di cambiamento nel pensiero, ma l’intensificazione della consapevolezza”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...