“Boicotta il 5G”, dall’Australia la campagna per non comparare prodotti di ultima generazione

Parte dal movimento australiano Northern Rivers for Safe Technology la campagna di sensibilizzazione sociale ‘Noi non siamo Sam’, pensata per boicottare i prodotti commerciali del 5G. Il nome dell’iniziativa parte da Sam, il panthoms, il manichino riempito di gel su cui la controversa e discussa Commissione Internazionale per la protezione dalla radiazioni non ionizzanti (ICNIRP) simula il surriscaldamento termico da elettrosmog, ignorando qualsiasi tipo di riposta biologica e danno all’organismo vivente. Per lanciare la campagna di boicottaggio al 5G, gli australiani hanno prodotto locandine e una decalogo che OASI SANA riporta integralmente.

SAM è un manichino utilizzato dall’industria delle telecomunicazioni in tutto il mondo per testare gli effetti del riscaldamento delle radiazioni wireless dei telefoni cellulari 5G.

Durante il test, la testina in plastica SAM viene riempita con un liquido per vedere se si riscalda di un grado entro una chiamata di 6 minuti. La sua testa è basata su una recluta militare maschio adulto di 100 kg e alta sei piedi. Solo il 3% della popolazione si adatta allo stereotipo della SAM. Che tipo di controllo della “sicurezza” protegge solo il 3% della popolazione?

1. I telefoni 5G, in realtà tutti i telefoni cellulari, non sono mai stati testati per la sicurezza sugli esseri umani. Invece, stanno testando su una testa fittizia di plastica riempita con un liquido 

2. I telefoni 5G non sono allineati alle pratiche di “sostenibilità”: il profitto è sulle persone e sul pianeta. 

3. I telefoni e le torri 5G interrompono la navigazione delle api mellifere e causano il collasso della colonia. Se le nostre api scompaiono, la maggior parte delle nostre scorte di cibo fresco passa. 

4. I telefoni 5G porteranno miliardi di dispositivi a diventare rifiuti elettronici tossici. 

5. I telefoni 5G aumenteranno ulteriormente la domanda di metalli preziosi nell’industria mineraria dei conflitti (schiavitù infantile, traffico di esseri umani e disordini civili). 

6. I telefoni 5G richiederanno un maggiore consumo di energia e aumenteranno l’impronta di carbonio del settore wireless, destinato a diventare i principali consumatori di energia al mondo nei prossimi 5 anni. 

7. I telefoni 5G sono commercializzati per offrire velocità più elevate, ma moltiplicheranno anche la tua esposizione alle radiazioni wireless a microonde. I bambini assorbono il doppio delle radiazioni rispetto agli adulti.

8. I telefoni 5G creeranno ancora più dipendenza dalla tecnologia. Gli scienziati avvertono che questo porterà a ulteriore dipendenza, depressione e futura infertilità tra i nostri giovani. 

9. I telefoni 5G aumenteranno le capacità di sorveglianza del “fratello maggiore” della grande tecnologia e di altri settori e consentiranno di estrarre i tuoi dati personali (ricerca “Internet delle cose”).

10. I telefoni 5G non sono coperti per la sicurezza dai principali assicuratori mondiali. 

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...